Quiz di aritmetica: quanto fa 728-28×2? Ecco la risposta

I vari quiz di abilità spesso “passano” per contesti matematici che al pari di quelli letterali o logici, mettono in difficoltà più di qualcuno ogni volta. E’ il caso dell’enigmistica ma anche dei vari giochi improntati alla capacità di calcolo del singolo individuo, anche questo resta un settore “divisivo” in grado di mettere in difficoltà anche con un apparentemente quiz di aritmetica.

L’aritmetica è infatti la branca “principale” per molti costituisce la vera matematica di “base” ossia quella che apprendiamo fin da prima dell’inizio del contesto didattico e scolastico e che poi diventa la quotidianità per molti, a partire dal conteggio dei soldi ma anche in qualsiasi altro ambiente dove è necessaria una conoscenza “basilare”.

Quanto fa 728-28×2? Conosci la risposta, e soprattutto sapresti darla in pochi secondi, qualità che viene quasi sempre legata al calcolo effettivo.

Quiz di aritmetica: quanto fa 728-28×2? Ecco la risposta

L’aritmetica corrisponde effettivamente alla prima sezione della matematica che costiuisce il primo passo verso l’affermazione di questa scienza che comunque resta legata al calcolo effettivo ed alle operazioni di “base” che sono ovviamente quelle conosciute dai segni +, – , x e /, addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione, che sono insegnati fin dalle scuole elementari in modo progressivo, e che corrispondono al primo vero “impatto” traumatico o meno (pochi settori didattici sono più divisivi dell’aritmetica in tal senso)

Nonostantae ciò la capacità di calcolo resta un “problema” per tantissimi e l’aritmetica pur essendo estremamente complessa si “fonda” su principi “semplici” ma che sono indispensabili per nozioni avanzate come ad esempio il calcolo delle potenze, radici quadrate, espressioni e via discorrendo. Spesso i quiz numerici sono di difficoltà variabile perchè sfruttano non principi sconosciuti ma menti non così allenate.

Quanto fa 728-28×2? La maggior parte delle persone non riesce rispondere in maniera corretta entro 10 secondi dalla comprensione del calcolo,  che comunemente risulta essere “compreso” subito.

La risposta è 1400.