Chi sono gli uomini meno intelligenti dello Zodiaco? Ecco la classifica

Il concetto di personalità legata ai singoli segni zodiacali è molto antica ed è alla base dei moderni oroscopi che sono diffusi attraverso la carta stampata ma anche con il web ha iniziato a sviluppare una forma informativa comune, legando le tendenze caratteriali agli astri. Se generalmente siamo portati a dividere uomini e donne anche nei contesti zodiacali, dividendo in categorie queste definizioni, è anche possibile evidentemente segnalare ad esempio quali sono gli uomini meno intelligenti secondo lo zodiaco.

Si tratta ovviamente non di “stupidità” quanto più la tendenza a non agire in modo logico e sensato per strutture caratteriali diverse.

Quali sono?

Gli uomini meno intelligenti secondo lo zodiaco: quali sono?

Gli uomini meno intelligenti secondo lo zodiaco

Sagittario

Il sagittario è un profilo sensibile e profondo, ma nella variante maschile pur non essendo esattamente un inguaribile ottimista, riesce raramente a non farsi coinvolgere dai sentimenti soprattutto quando entrano in gioco diversi elementi della vita privata. Sagittario resta molto affidabile in quasi tutte le situazioni ma tende a farsi cogliere dallo sconforto in modo eccessivamente costante, per questo non viene considerato il profilo ideale se c’è da risolvere un problema in poco tempo ed in modo efficiente.

Vergine

L’uomo vergine da molti viene considerato quasi esclusivamente troppo fiducioso dei propri mezzi al punto da sforare nell’arroganza vera e propria, concetto che porta a fastidi e litigi nelle altre persone. Quando è convinto di avere ragione, non c’è niente che possa fare cambiare idea al profilo maschile della Vergine, neache davanti all’evidenza estrema, questo rende il profilo in questione paradossalmente il più ottuso a larghi tratti pur essendo effettivamente molto efficiente in tantissimi contesti si trova spesso ad essere evitato e considerato un po’ coi paraocchi.

Ariete

Ariete rispetto ad altri segni è cosciente di questo difetto, ma pare poterci fare poco: troppo impulsivo, a tratti impetuoso e formalmente molto legato alle proprie idee sono tutti elementi che rendono Ariete paradossalmente coerente nel proprio modo di agire in metodi quasi intenzionalmente errati, un po’ come se non riuscisse a fare altrimenti. A “bocce ferme” è razionale, però nel momento del bisogno tende a lasciarsi condizionare dalla propria forma caratteriale.

Capricorno

Incoerente e quindi considerato poco intelligente e pratico nei contesti anche abbastanza semplici concettualmente parlando. L’uomo capricorno non riesce quasi mai ad interpretare le situazioni in un modo che non considera il proprio e ciò lo rende particolarmente difficile da capire fino in fondo. Del resto neanche lui riesce a capirsi ed a trovare il bandolo della matassa, come potrebbero farlo gli altri?