Home » Bisceglie, Danza contemporanea Etra giunge alla quarta edizione

Bisceglie, Danza contemporanea Etra giunge alla quarta edizione

Giunge alla quarta edizione la rassegna di Danza contemporanea Etra che si terrà a partire da venerdì 23 fino a domenica 25 marzo presso il Palacosmai e il Teatro Garibaldi di Bisceglie, provincia di Barletta-Andria-Trani. La rassegna, ideata dal celebre danzatore Roberto Vitelli con il sostegno dell’associazione culturale Indra, si pone l’obiettivo di far crescere e sviluppare il mondo della danza contemporanea in Puglia.

L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Tupputi e fa parte della ricca sequenza di iniziative patrocinate dal comune di Bisceglie, quest’anno ancora più corpose grazie alla collaborazione con il prestigioso concorso nazionale DanzaSì. Il riscontro del pubblico nelle passate edizioni è stato particolarmente positivo e in questa quarta edizione di Danza contemporanea Etra si esibiranno diverse scuole di danza insieme a vari singoli provenienti da tutta la Puglia.

Ospiti speciali alla rassegna di Danza contemporanea Etra

Tra gli ospiti speciali dell’evento di Danza contemporanea Etra ci saranno Davide Valrosso, Nicola Monaco e la Compagnia eleinaD. La rassegna è un’ottima occasione per tutte le varie scuole di danza presenti nella regione di avere un confronto sul loro lavoro e gli permetterà di farsi conoscere.

A partire dalle ore 16 di Venerdì e Sabato ci saranno diversi workshop che vedranno coinvolti i maestri Vito Cassano e Claudia Cavalli, coreografi della compagnia eleinaD, Nicola Monaco, danzatore professionista della compagnia Akram Kahn e Davide Valrosso coreografo del Balletto di Roma. Domenica 25 marzo, alle ore 20,30, ci sarà invece l’esibizione finale: una giuria specializzata dovrà valutare le performance e coinvolgerà i partecipanti in un futuro progetto che sarà sviluppato nel corso del biennio 2018/2019. Le compagnie di danza che otterranno le migliori valutazioni potranno partecipare nell’immediato futuro alla semifinale nazionale che si terrà a Roma per il concorso nazionale DanzaSì diretto da Monica Ratti. Saranno anche assegnati delle borse di studio messe in palio da privati a coloro che saranno giudicati idonei.