Home » Prodotti DOP orgoglio della Puglia, dall’olio extra vergine al Pane di Altamura

Prodotti DOP orgoglio della Puglia, dall’olio extra vergine al Pane di Altamura

La Puglia è conosciuta per i suoi prodotti Dop e vanta al suo attivo un panorama enogastronomico tra i più ricchi della nazione e del mondo, che hanno ottenuto nel tempo diversi riconoscimenti proprio per il valore che è stato loro riconosciuto. Il marchio DOP, denominazione di origine protetta, rilasciato dall’Unione Europea, indica un prodotto unico per via dei suoi attributi geografici e produttivi, sottoposti a controlli particolarmente stringenti.

Tra i prodotti Dop della Puglia 5 in particolare si riferiscono agli oli prodotti nella regione e sono definiti “Oro di Puglia”: prima regione in Italia per quantità di produzione, il suo olio viene esportato in tutto il mondo e si contraddistingue per il suo sapore e il suo odore inconfondibile. L’olio pugliese possiede qualità particolari che ne permettono l’utilizzo in numerosissimi piatti con benefici sulla salute. Tra gli oli DOP pugliesi ricordiamo il Collina di Brindisi, il Dauno, le Terre di Bari, le Terre Tarantine e le Terre d’Otranto.

Tra i prodotti Dop anche il pane di Altamura

Fa parte dei prodotti Dop pugliesi anche il Pane di Altamura, il primo della sua tipologia ad ottenere questo riconoscimento che ne certifica colore, spessore della crosta e livello di umidità interno del prodotto. Questo pane rappresenta il simbolo della cultura agropastorale dell’Alta Murgia e perfino Orazio lo ha nominato nelle sue Satire come pane migliore del mondo.

Figurano tra i prodotti DOP pugliesi anche i formaggi, tra cui il caciocavallo silano, il canestrato pugliese, la mozzarella e la ricotta di bufala, tutti prodotti che contengono caratteristiche peculiari del territorio dove hanno origine. Ma la Puglia gastronomica è ricca di speciali prodotti DOP che dimostrano di essere di altissima estrema qualità e proprio per il loro gusto sono richiesti e apprezzati in tutto il mondo. Sono migliaia i turisti che ogni anno giungono sul territorio per la bellezza delle sue acque ma anche per gustare i suoi fantastici prodotti.