Home » Bitonto definita dalla Puglia Capitale Meridionale della Cultura 2020

Bitonto definita dalla Puglia Capitale Meridionale della Cultura 2020

E’ stata una delusione per Bitonto non essere stata eletta Capitale Italiana della Cultura, titolo assegnato invece a Parma. Nonostante ciò, la regione Puglia la definisce “Capitale Meridionale della Cultura 2020″, visto che è stata l’unica città del Meridione ad arrivare finale per conquistare il titolo di Capitale Italiana della Cultura. Il titolo viene condiviso all’unisono da Bari e dalla stessa Bitonto, il cui sindaco Michele Abbaticchio, ha commentato questo titolo con grande gioia e apprezzamento.

Sono parole di ringraziamento quelle del sindaco, che vanno a tutti coloro che hanno preso questa decisione, da Michele Emiliano a Loredana Capone ad Antonio Decaro. Sono infatti tutti scesi in campo per promuovere la Capitale Meridionale della Cultura 2020, riconoscimento che premia una città virtuosa, un modello virtuoso per tante altre: la qualità dei progetti avanzati, la sostenibilità ambientale ed economica, il management culturale e la costruzione di reti e partnership tra pubblico e privato. Le istituzioni lavoreranno sinergicamente con le agenzie turistiche del territorio e con gli enti regionali per affermare un modello di sviluppo territoriale che ha come badi la cultura e il turismo.

Bitonto Capitale Meridionale della Cultura

Simbolo del meridione per i suoi valori che porta avanti con orgoglio, Bitonto merita davvero l’appellativo ci Capitale Meridionale della Cultura. Qui, proprio la cultura diventa strumento per sconfiggere la criminalità, nonostante la situazione sia molto complessa a livello sociale ed economico. Presentato negli scorsi giorni a Roma, il programma culturale è stato è un insieme di impegni e sforzi che hanno visto protagonisti il Sindaco, gli Assessori e tutta la comunità in questa bella gara di Cultura.

Ecco come ha commentato la regione Puglia questo evento: “L’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale regionale, d’intesa con l’intera amministrazione regionale presieduta da Michele Emiliano, ha deciso di accompagnare la città per la concreta realizzazione del dossier Bitonto 2020 che il Comune ha scelto di adottare come proprio Piano Strategico della Cultura e del Turismo in perfetta coerenza con Puglia 365 e PiiiL Cultura in Puglia, i Piani strategici regionali di Turismo e Cultura».