Home » Mattarella atteso a Castellana Grotte per la festa del 2018

Mattarella atteso a Castellana Grotte per la festa del 2018

Il presidente Mattarella è atteso a Castellana Grotte in vista della festa del 2018 per l’80esimo anniversario della sua scoperta. L’evento è atteso per martedì 23 gennaio e festeggia una memorabile pagina della recente storia cittadina.

La scoperta delle grotte risale al 23 gennaio 1938, grazie allo speleologo Franco Anelli che, nell’ambito di una campagna di ricerche geologiche condotte nel territorio sudorientale delle Murge, scoprì la vera grotta e il particolare sistema di aperture e pertugi che la compongono, un vero labirinto.

In realtà, l’esistenza di una grotta profonda alla base cittadina di Castellana era stata riconosciuta da diversi anni e alcune testimonianze comparvero addirittura nel diciottesimo secolo. Il grande interesse turistico della grotta è stato tale da portare la città a cambiare il suo nome originale in Castellana Grotte nel 1950. L’evento del 23 gennaio mira a festeggiare questa scoperta in maniera esemplare e la presenza di Mattarella lo rende ancora più importante.

Mattarella giungerà a Castellana Grotte insieme ad altri esponenti del governo

Il programma previsto per questo 2018 sarà molto fitto e saranno presenti il sindaco Francesco de Ruvo con la famiglia Anelli, rappresentata dal figlio dello scopritore Enrico Franco e dal figlio Francesco Franco. Tutti si augurano che possa giungere il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, magari con qualche esponente dell’attuale governo Gentiloni.

Tra i ministri che hanno visitato la città in passato vi è Luigi Einaudi, che però non si addentrò nella profondità della cava. Ancora non c’è alcuna comunicazione sugli eventi che si svolgeranno ma è quasi certo che sarà celebrata la santa messa nella grotta in presenza degli esponenti politici, a cui seguirà una ricostruzione della celebre scoperta. Per rendere questo momento più emozionate uno speleologo si calerà nell’apertura della Grave. Il 2018 si prospetta pieno di buoni auspici per Castellana Grotte, pronta per fare un grosso balzo n passo in avanti.