Home » Kids 2017: Il Festival internazionale del teatro e delle arti a Lecce

Kids 2017: Il Festival internazionale del teatro e delle arti a Lecce

Da domani, giovedì 28 dicembre, a domenica 7 gennaio, a Lecce avrà luogo il Kids 2017 con spettacoli dedicati ai grandi e ai bambini.

Il Natale è già trascorso, ma le iniziative in questo periodo di vacanza a Lecce non sono assolutamente terminate. Da domani, giovedì 28 dicembre 2017 a domenica 7 gennaio 2018, infatti, avrà luogo la quarta edizione di Kids 2017, il “Festival internazionale del teatro e delle arti per le nuove generazioni”.

Il tema di quest’anno è “La città bambina”: l’evento sarà composto da dieci giorni di spettacoli dedicati alla tematica dell’infanzia e pensati per bambini e adulti. Durante Kids 2017 vi saranno incontri, laboratori, mostre, feste davvero coinvolgenti e spettacolari.

Gli organizzatori di Kids 2017 hanno deciso di realizzare un evento ancora più grande rispetto a quello dello scorso anno. Gli spettacoli, infatti, avranno luogo non solo nella zona del centro, ma anche in quella periferica. Le aree più lontane dal centro storico verranno attraversate da un magico corteo, davvero incredibile e colorato, organizzato dalla compagnia polacca Teatr Klinika Lalek, che con il suo circo di marionette intratterrà tutta la comunità. Durante la manifestazione, si potrà godere anche delle musiche della Zagor Street Band, composta da 12 elementi.

Ecco il programma del Kids 2017:

  • Giovedì 28 dicembre, alle 17.00, alle Manifatture Knos avverrà uno spettacolo intitolato “Il mondo delle marionette” dell’artista Teodor Borisov. Lo show verrà replicato il 29 dicembre e il 30 dicembre.
  • Al Teatro Paisiello, invece, avranno luogo “Biancaneve, la vera storia”, uno spettacolo organizzato con la compagnia tarantina Crest per la regia di Michelangelo Campanale; “Controvento. Storia di aria, nuvole e bolle di sapone”, altra recita realizzata dall’attore e regista milanese Michele Cafaggi; “Cinema Paradiso” della compagnia di Ruvo di Puglia La Luna nel letto; “Pulgarcito – Pollicino” della compagnia spagnola Teatro Paraiso; e infine uno spettacolo dedicato ai più piccoli e intitolato “Mam’zelle Chapeau – La signorina Cappello”, della svizzera Le Cockpit, avverrà nel salone del teatro.
  • Al Museo Ferroviario della Puglia, il 29 e il 31 dicembre e il 3 e il 5 gennaio, vi sarà un festival della narrazione.
  • Al Castello Carlo V avranno luogo due spettacoli della Compagnia genovese Teatro del Piccione, chiamati “Escargot. L’eterna bellezza delle piccole cose” con Danila Barone, e “Piccoli Eroi” con Simona Gambaro.
  • Il 7 gennaio sarà dedicato alla serata finale, durante la quale vi sarà uno spettacolo dedicato al progetto “Rent a movement. Perché mi presti questo gesto?”.