Home » Foggia: c’è U Sciupafemmene: di Enzo Marchetti al Piccolo Teatro

Foggia: c’è U Sciupafemmene: di Enzo Marchetti al Piccolo Teatro

E’ andato in scena a Foggia il 4 Novembre lo spettacolo ‘U Sciupafemmene. La commedia di Enzo Marchetti è stata rappresentata al Piccolo Teatro della cittadina pugliese ed è stata una delle opera più attese del ricco cartellone della stagione 2017/2018.

L’opera ‘U Sciupafemmene è liberamente tratta da uno dei più bei capolavori di Luigi Pirandello, Liolà, e ha visto impegnato per quasi tutta la rappresentazione un cast quasi tutto al femminile.

Infatti, le attrici che hanno recitato sono state ben sette, Rita Dell’Aquila, Tonia Di Maggio, Rossella Murena, Chiara Conticelli, Rita Daluiso, Piera Di Girolamo, Francesca D’Elia, Sarah Panessa e hanno affiancato Fabio Conticelli e Dino La Cecilia, che è stato anche regista della commedia.

L’opera, ambientata in una Foggia rurale degli anni Venti, ha visto come protagonista Lilino, un bracciante povero ma molto affascinante e con un carattere molto forte, che con i suoi atteggiamenti e le sue battute fa cadere in crisi la società in cui vive e ne scombussola le regole.

U Sciupafemmene trama

La trama della commedia U Sciupafemmene è incentrata su questo giovane seduttore che vive la vita come viene.

Appartenente alla classe rurale e quindi privo dei beni materiali dei ricchi che però non gli mancano, cresce insieme alla madre i tre figli che ha avuto da tre donne diverse. La sua vita si complica solo quando viene coinvolto nelle vicende di Michele, un possidente avaro ossessionato dai soldi e dal fatto di non ha un erede.

La storia è ricca di colpi di scena ed attira moltissimo il pubblico per gli inganni e le vendette che contiene. In effetti, visto il successo che ha avuto lo spettacolo al Piccolo Teatro di Foggia, è chiaro che non ha deluso le aspettative del pubblico. La compagnia dello storico teatro foggiano replicherà la commedia fino al 3 Dicembre.