Home » Trulli Tales il cartoon ambientato in Puglia

Trulli Tales il cartoon ambientato in Puglia

Ambientato in Puglia, Trulli Tales sarà il cartone animato del futuro che narra le avventure dei Trullaleri nel borgo di Alberobello. Con il magnifico cartone Trulli Tales la Puglia si è trasformata ed è diventata una ambientazione di fantasia.

La serie animata andrà in onda ogni giorno su Disney Junior a partire dal prossimo 11 dicembre alle 19:45. L’idea ha un sapore tutto italiano ed è stata così apprezzata tanto da essere esportata nel resto del mondo: i trulli sono stati scelti infatti come spunto per creare dei personaggi, chiamati proprio trullaleri, che sono gli abitanti fantastici di un luogo incantato, dove le case sono tutte realizzate a punta, proprio come i trulli.

Infatti, il paesino che viene riprodotto nel cartone animato rispecchia fedelmente la cittadina di Alberobello e questa sorta di regno incantato si trova nelle vicinanze di un uliveto secolare nel quale che custodisce tante ricette segrete.

Trulli Tales format di alto valore culturale

I protagonisti del cartone animato Trulli Tales sono Ring, Sun, Zip e Stella. Si tratta di quattro amici che sono anche dei cuochi che vogliono preparare le ricette contenute nel magico libro di Nonnatrulla, per combattere le cattiverie del pasticcione Copperpot e sventare i suoi piani malvagi che trama contro di loro.

I piccoli saranno aiutati da Miss Frisella ad interpretare le magiche ricette, che rispettano le tradizioni italiane e soprattutto pugliesi. L’ambientazione è quindi una scuola di cucina e magia e sarà qui che si svolgeranno le varie storie narrate in 52 episodi da 11 minuti ciascuno: i quattro protagonisti avranno a che fare con i problemi che caratterizzano i bambini della loro età e vivranno nel contempo in questo mondo magico.

Il cartone animato è di alto valore culturale e oltre a raccontare avventure fantastiche avvicina i bambini alle bellezze straordinarie dell’Italia e in questo caso a far conoscere al mondo la bellissima cittadina di Alberobello.