Home » Miglior panettone tradizionale italiano è quello della Puglia

Miglior panettone tradizionale italiano è quello della Puglia

Il miglior panettone tradizionale italiano è quello della Puglia e a confermarlo è anche un concorso svoltosi nel territorio e dedicato proprio al Miglior Panettone d’Italia, grande orgoglio di tutta la regione.

Il concorso ha avuto luogo a Turi qualche giorno fa e vi hanno partecipato 140 pasticceri provenienti da tutta l’Italia. Organizzato da Goloasi.it, il concorso Miglior panettone tradizionale ha visto mettere a confronto due diverse tematiche: il miglior panettone tradizionale e il miglior panettone al cioccolato, due classi in gara che hanno dato modo ai partecipanti di mettere in gioco la loro abilità.

Il concorso è stato vinto da pasticceri baresi e improvvisamente la cittadina di Turi è stata un ritrovo di festeggiamenti per questo premio così importante. Il risultato che ha decretato quanto siano buoni i panettoni pugliesi è stato del tutto inaspettato e per i pasticceri della provincia di Bari è stata una vera sorpresa la proclamazione che li ha decretati vincitori.

Il Miglior panettone tradizionale premio assegnato ai pasticceri baresi

Il titolo del Miglior panettone tradizionale è andato ad Eustachio Sapone, pasticcere di Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari. Su questo tema il concorso “Mastro Panettone” ha permesso a 94 produttori di tutta la nazione di confrontarsi sul tema “panettone artigianale, sia tradizionale che al cioccolato“.

Il pasticcere, 42 anni, proviene dalla scuola alberghiera di Bari e ha lavorato in tutta Italia accanto a maestri della pasticceria come Iginio Massari, Luigi Biasetto e Frederic Bourse. Il pasticcere è ritornato a Turi 11 anni fa e ha aperto un negozio in cui propone ricette innovative come quella del lievitato alla cipolla rossa.

In ogni caso, il panettone è un dolce tipico natalizio le cui origini sono avvolte da mistero e leggenda, ma che rimane sempre un dolce che non può mancare in un pranzo di Natale.