Home » Ginsberg Urlo, tra teatro e musica Bari

Ginsberg Urlo, tra teatro e musica Bari

Sarà celebrato il 21 ottobre l’evento musicale e teatrale Ginsberg Urlo, dedicato ad Allen Ginsberg, il poeta newyorkese. La performance si terrà alle 21:45 a Bari in corso Sonnino 6/A ed è a cura dell’associazione culturale “La stanza dell’eco”.

Si tratta di un evento unico nel suo genere, ideato per valorizzare la figura del più grande poeta della Beat Generation e si preannuncia come qualcosa di veramente straordinario.

Le parole espresse da Allen Ginsberg il 13 ottobre 1955 alla Six Gallery di San Francisco, all’apertura di “Urlo”, “Ho visto le menti migliori della mia generazione distrutte da pazzia, morir di fame isteriche nude strascicarsi per strade negre all’alba in cerca di una pera di furia”, sono diventate presto uno dei manifesti della Beat Generation.

La protesta contro un’America severa e rigida era espressa dai fautori dell’epoca come una sorta di urlo di sofferenza che veniva amplificata con frasi tormentate.

In Urlo ci sono anche versi teneri e umoristici, che danno vita ad un ritmo ondeggiante, simile a quello del respiro. Lo spettacolo è un vero tributo al poeta americano e al suo poema e nasce da un’idea di Pierpaolo Martino. In scena si vedranno Pietro Naglieri, Pierpaolo Martino, Vittorio Gallo.