Home » Cosa fare a settembre in Puglia

Uno dei mesi migliori per visitare la Puglia è il mese di Settembre e anche se l’estate in questo periodo è agli sgoccioli vi sono ancora tanti turisti che si godono le belle serate al fresco, senza l’afa che ha caratterizzato alcune giornate della stagione estiva. Settembre è il mese perfetto per stare ancora sotto l’ombrellone e godersi il gradevole tepore del sole senza sudare eccessivamente, con una temperatura che non scende in genere sotto i 25°C e quindi consente di muoversi tranquillamente. Anche cenare in uno dei ristoranti migliori dei luoghi scelti comporta minori difficoltà e anche se sono pieni non c’è più la confusione dei mesi di luglio e agosto.

Da vedere assolutamente nel mese di Settembre sono i tramonti spettacolari che si fanno via via più intensi e le cunette, da ammirare nelle spiagge Saline di Torre Colimena a Taranto o nella Spiaggia del Colombi sul Gargano oppure la Grotta dei Cervi in Salento, veri spettacoli della natura che vale la pena ammirare nel mese di Settembre in Puglia. In questi luoghi si respira un’atmosfera unica e una tranquillità che non potreste mai trovare nei mesi prettamente estivi, quando il sole sembra bruciare la pelle.