Home » Puglia cicloturismo, presenti 6 ciclovie

Puglia cicloturismo, presenti 6 ciclovie

Particolarmente interessata al cicloturismo, la Puglia è attraversata per tutta la sua estensione da tantissime ciclovie, ma sei sono quelle ufficiali FIAB che dal nord Italia portano in Puglia e attraversano tutta la regione.

La ciclovia Adriatica prende il nome dal mare che costeggia la regione da un lato e percorre la costa fino al sud del tacco dello stivale, toccando Santa Maria di Leuca, dove si interseca con la ciclovia dell’acquedotto pugliese. Qui si interseca anche con un’altra ciclovia che segue i percorsi storici della via romea-francigena e attraversa tutto l’entroterra per finire sulle coste brindisine. La ciclovia più recente è quella dell’Alta Murgia, mentre la ciclovia dei Borboni invece collega Napoli con Bari. A nord della regione troviamo la ciclovia degli Appennini che collega gli altipiani ai parchi della penisola giungendo al Parco Nazionale del Gargano.

A disposizione dei cicloturisti vi sono del tracciati in cui compaiono ciclovie nazionali e percorsi ciclo-pedonali che seguono la scia di antichi tratturi. Si tratta di percorsi studiati apposta per chi ha voglia di fare un viaggio alla scoperta della regione su due ruote. Negli ultimi anni il cicloturismo si è rivelato una passione senza confini che molti stanno riscoprendo.