Home » Locorotondo e i borghi più suggestivi della Puglia

Locorotondo e i borghi più suggestivi della Puglia

La Puglia possiede un territorio di straordinaria bellezza e luoghi ricchi di arte e cultura dal fascino intramontabile. Città come Brindisi, Lecce, Bari e Foggia e i deliziosi borghi che si trovano nei dintorni permettono di scoprire location mozzafiato meta di turisti soprattutto durante l’estate o nelle pause festive. Un esempio è proprio Locorotondo, il borgo situato su un colle della Val d’Itria e composto da un gruppo di case che hanno la forma di un agglomerato circolare. La sua fondazione risale intorno all’anno 1000, ma il borgo è ben conservato e attira per la sua bellezza delle vie antiche e strette e per le sue bellissime chiese. Particolari sono le cummerse, i caratteristici tetti della case a due spioventi rifiniti con mattonelle.

Da visitare la chiesa madre di San Giorgio che si erge maestosa con il suo campanile in stile neoclassico e non meno interessante è la chiesa della Madonna della Greca, in stile romanico e con al centro un magnifico rosone. Locorotondo sorge in una zona detta anche “Murgia dei Trulli” e infatti è possibile ammirare quello più antico posto nel centro storico. Il fascino del borgo viene rivissuto nelle tradizioni, nelle feste patronali e nelle sagre. Tra gli eventi più importanti imperdibile è la rappresentazione della Passione di Cristo a Pasqua.