Home » Puglia Notte verde Regina, re della serata il pomodoro

Puglia Notte verde Regina, re della serata il pomodoro

La terza edizione della Notte Verde avrà luogo in provincia di Brindisi, a Cisternino. L’evento, denominato Notte Verde Regina, avrà luogo nelle serate di venerdì 18 e sabato 19 agosto e avrà come protagonista i grappoli di bacche di pomodori regina che addobberanno uno tra i borghi più belli d’Italia. Saranno due giornate intense caratterizzate da stand gastronomici, laboratori del cotone e intreccio del pomodoro Regina. Per l’occasione Corso Umberto diventerà “strada della biodiversità” curata dalla Fondazione ITS Agroalimentare Puglia.

Oltre alla Mostra “pomologica” curata da CRSFA “Basile Caramia” di Locorotondo ci sarà l’angolo slow food curato dalle Condotte “Piana degli Ulivi” e “Trulli e Grotte” e anche l’angolo delle aziende a marchio Parco curato dal Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere. L’evento partirà venerdì 18 agosto con un incontro promosso da CIA-Agricoltori Italiani intitolato “Valorizzazione dell’agricoltura e del territorio: storie di donne”, a cui aranno presenti il Vice Presidente CIA Puglia Giannicola D’Amico ed il sindaco di Cisternino Luca Convertini. Durante l’incontro interverranno l’onorevole Elisa Mariano, Yuko Okuma, Scrittrice ed Editrice giapponese e Cinzia Pagni, Vice Presidente Nazionale Vicario CIA. Alle 21:30 l’associazione Teatrale Amatoriale “Gli Amici di Giùannèedd” metterà in atto lo spettacolo teatrale in vernacolo dal titolo “La famiglia Bellasega”. A seguire lo spettacolo di Transapulia Orchestra intitolato “Puglia chiama America”.

Il programma dell’evento